ultimo giro in libreria sotto natale

Biscotti attorno all’una la libreria dei ragazzi e la libreria del corso erano posti abbastanza tranquilli e accoglienti con musica non invasiva. Nel primo non avevano neanche sentito nominare l’erbario di emilie vast, nel secondo ne avevano almeno venti copie (casomai ve ne servisse una).

in other news, è l’anno dei biscotti fatti in casa:questi qui li ha fatti la collega p., io ho prodotto degli sgorbietti di gingerbread, al centro yoga c’erano i biscotti fatti dalla figlia della titolare, ma soprattutto, l’omaggio dei grafici cool consisteva in una scatoletta con la scritta auguri in lettere di pastafrolla. improvvisamente, è tendenza.

Annunci

3 thoughts on “ultimo giro in libreria sotto natale

  1. ls dicembre 24, 2010 / 6:00 pm

    Allora sono trendyssima 🙂 Quest’anno per la prima volta in vita mia mi sono azzardata a fare dei biscotti allo zenzero e alla cannella, con glassa bianca, che ho portato ai miei allievi di prima … e non per avvelenarli 🙂 Erano buoni ma sicuramente poco bellini.
    Tanti cari auguri, cara Rose.

    Mi piace

  2. rose dicembre 25, 2010 / 7:24 pm

    allora anche gli insegnanti di tedesco a natale sono più buoni… auguri!!

    Mi piace

  3. ls gennaio 2, 2011 / 9:48 am

    Persino gli insegnanti di tedesco, sì 🙂
    Buon 2011, Rose!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...