a fresh start

Whitebowl fra la tinteggiatura dell'appartamento (e relativo salasso monetario) e la tazza dell'upim (1,99) ha preso piede, mio malgrado, un irresistibile processo di revisione domestica che non ha lasciato libro indisturbato, disco trascurato, calzino non rivoltato, bioccolo di polvere intatto. il grande dio acaro si è vendicato potentemente, ma sta per tornare in riposo (spero).
mai capitata una cosa del genere: dove mi si posano le dita, ribalto l'esistente. non ricordo da quanti anni non avevo una simile sensazione di spazzar via ragnatele dalla testa (perché di questo alla fine si tratta). ho persino affrontato il cassetto delle garanzie degli elettrodomestici e il ripostiglio degli stracci. e continuo a ritoccare, scartare, sistemare come se avessi in testa un qualche ordine che va assolutamente realizzato. qualcuno mi fermi…
ps del resto il gomasio era scaduto nel 2007.

Annunci

6 thoughts on “a fresh start

  1. fuchsia settembre 29, 2010 / 8:50 pm

    Pure il cassetto delle garanzie…nemmeno io mi sono spinta a tanto in occasione della recente tinteggiatura della cucina.
    Ma i gatti? Si sono degnati di tollerare lo sconquasso domestico?

    Mi piace

  2. rose settembre 29, 2010 / 10:56 pm

    be’ chiamiamolo un sano diversivo, rispetto al solito letargo felino… temevo reazioni più asociali, è andata bene.

    Mi piace

  3. Fabio settembre 30, 2010 / 6:57 pm

    E’ da Febbraio che ho un paio di All Star distrutte, con le quali per di piu’ ho pestato una cacca di cane mai pulita, da buttare via, e ogni volta che ci provo mi viene un senso di rimorso, con tutta la strada che abbiamo fatto insieme, ecc.
    E le ragnatele nella testa restano li’, infatti.

    Mi piace

  4. rose ottobre 1, 2010 / 12:17 am

    deve arrivare il momento… arriverà anche per le All Star!

    Mi piace

  5. d. ottobre 29, 2010 / 4:24 pm

    io non riuscirei mai a far scadere il gomasio, spesso manca perché lo finiamo troppo in fretta… 😉

    Mi piace

  6. rose ottobre 30, 2010 / 3:44 pm

    era di un tipo un po’ polveroso… adesso ne ho comprato uno che mi piace di più :o)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...