se mi chiedono consigli su cosa fare a milano…

al momento sono troppo sconnessa dall’attualità per dare informazioni sensate (so solo che mi sto perdendo dei rock movies al cinema gnomo), e mi viene di limitarmi a possibili escursioni librarie (con eventuale rinfresco, solo per immediata associazione di idee).

libreria calusca c/o cox 18 (via conchetta 18; ivi anche mercatino biologico l’ultima domenica del mese, cioè domani; gelateria rinomata in via torricelli)
libreria utopia e la vicina fumetteria in via volta 20; libreria del cinema anteo (con libri di cinema fuori catalogo scontati)
in centro, evitando i megastore: milano libri e hoepli. unico cibo possibile da luini o nella zona bar del cantinone.
in zona cadorna, sempre notevole il triangolo libreria dello spettacolobuscemi dischibar magenta.
adelphi scontati in corso XX marzo 23 e in via paolo sarpi, non trovo il numero sulle pagine gialle (se si è in gita lì al quartiere cinese, si può mangiare da jubin, via sarpi incrocio via bramante, o in un posticino in via giordano bruno, nome non pervenuto)
i più bei libri fuori catalogo all’atalante, e non lontano il bizzarro antro di manifesti cinematografici all’inizio di via tadino, accanto allo spazio oberdan (in zona c’è anche la famosa borsa del fumetto). all’altra estremità di corso buenos aires, non trascuriamo la storica pizza al trancio di spontini e l’ottima gelateria di via pergolesi.

tutto ciò scoprendo l’acqua calda, ma ai non milanesi può servire. (i vicini di casa possono contribuire nei commenti, grazie.)

l’8 luglio mi trovo in vena di integrazione frivola:

oplà, via cagnola 7 (inizio corso sempione), meravigliose borse e altri accessori fatti a mano da michela danesi, li vengono a cercare fin dal giappone.

soul kitchen shop, via ugo bassi 30 (quartiere isola), divertente scelta di vestiti (anche da uomo), scarpe, monili artigianali-buffi-macabri… ci si trovano, ben selezionate, le cose di babashop.

vicino (via borsieri 16), vintage vero da miss ghinting. è stato anche sul los angeles times.

Annunci

12 thoughts on “se mi chiedono consigli su cosa fare a milano…

  1. carlito maggio 28, 2006 / 4:55 pm

    muchissimas gracias
    se ti viene in mente qualche posto irrinunciabile dove mangiare fammi sapere
    domani parto e mercoledì gia sono di ritorno a napoli
    ti farò sapere
    p.s. la rassegna del cinema gnomo era già in agenda

    Mi piace

  2. lisosa maggio 28, 2006 / 11:56 pm

    sono qui che faccio; celo, celo, non celo, non celo…è fantastico come persino milano possa ammantarsi di nostalgia allorquando essa è per sempre perduta, me lassa…ah, i panzerotti di luini! 🙂

    Mi piace

  3. rose maggio 29, 2006 / 9:25 am

    ecco, allora per me forse sarebbe ora di andar via 🙂

    Mi piace

  4. avi maggio 31, 2006 / 5:59 pm

    L’Atalante sicuramente la più belle ma anche molto caro, il remainders che non ricordi è in via Paolo Sarpi angolo via Rosmini, ogni tanto tra il ciarpame si trova qualche chicca; per l’aperitivo consiglio un simpatico baretto in viale vittorio veneto angolo via Lecco dove si mangia molto bene (attenzione a non confonderlo con il bar per fighi e altri che se la tirano proprio di fronte !). Non lontano c’è la cineteca italiana allo spazio oberdan (Piazza Oberdan, Pta Venezia) che pur non essendo più nel fulgore dei primi tempi offre ancora qualche film interessante fuori dal gregge. Per chi ama mangiare il panino di qualità, il panino giusto dalle parti di via melzo, stessa zona. Infine, per una passeggiata insolita e meravigliosa, il Cimitero Monumentale (zona Garibaldi) riserva delle superbe sorprese agli amanti dell’arte soprattutto liberty. Buon soggiorno !

    Mi piace

  5. avi maggio 31, 2006 / 6:00 pm

    L’Atalante sicuramente la più belle ma anche molto caro, il remainders che non ricordi è in via Paolo Sarpi angolo via Rosmini, ogni tanto tra il ciarpame si trova qualche chicca; per l’aperitivo consiglio un simpatico baretto in viale vittorio veneto angolo via Lecco dove si mangia molto bene (attenzione a non confonderlo con il bar per fighi e altri che se la tirano proprio di fronte !). Non lontano c’è la cineteca italiana allo spazio oberdan (Piazza Oberdan, Pta Venezia) che pur non essendo più nel fulgore dei primi tempi offre ancora qualche film interessante fuori dal gregge. Per chi ama mangiare il panino di qualità, il panino giusto dalle parti di via melzo, stessa zona. Infine, per una passeggiata insolita e meravigliosa, il Cimitero Monumentale (zona Garibaldi) riserva delle superbe sorprese agli amanti dell’arte soprattutto liberty. Buon soggiorno !

    Mi piace

  6. riccardo maggio 31, 2006 / 11:26 pm

    Azalai, libreria specializzata in culture e viaggi, in via Mora, zona p.ta ticinese. I libri si cercano per Paese, se va bene ci sono mostre con gioielli etnici e, come in tutte le piccole no-feltrinelli no-mondadori, qualche bel libro altrove scomparso occhieggia tra gli scaffali.
    In pieno centro, invece è curiosa la Salsamenteria Verdiana, via S.Pietro all’orto, vicino al cinema Arlecchino -credo. Si mangia a poco, e non male. Astenersi wagneriani.

    Mi piace

  7. rose giugno 3, 2006 / 2:29 pm

    uh, grazie.
    mi sono accorta oggi della tragica chiusura di viel in piazza diaz (pare che il comune abbia sbattuto fuori tutti i negozi del portico dell’arengario, qualcuno sa perché?). per fortuna restano le altre (meno storiche) sedi.

    Mi piace

  8. riccardo giugno 5, 2006 / 10:13 am

    Il palazzo dell’Arengario sarà la prossima (definitiva?) sede del Museo del Novecento, ex-CIMAC di Palazzo Reale.
    Boccioni e Marino Marini sono temporaneamente alloggiati a Villa Belgiojoso Bonaparte.

    Mi piace

  9. Emme giugno 13, 2006 / 7:27 am

    trovo molto bella e tranquilla la Libreria Hoepli. ci sono veramente tanti libri. in piu’ ho scoperto il loro servizio online ( http://www.hoepli.it ) quasi meglio di amazon…incredibile! ..e ci sono pure ottimi sconticini 😉
    Emme

    Mi piace

  10. michela/Oplà! aprile 9, 2007 / 6:25 pm

    …trovo ora con piacere questa segnalazione!!
    Sono Michela di Oplà!
    mi sono spostata da pochi giorni in via vigevano 6
    a milano…zona Porta Genova ..!! vi aspetto!
    il sito è ancora in costruzione ma ho
    “messo su ” un blog…così potete sbirciare e commentare;-)!!
    http://oplamilano.splinder.com/
    un bacio
    Michela
    Oplà!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...