secondo giorno offline in ufficio

si torna a far girare polverosi floppy drive, si masterizzano cd per file da 48K, ci si perde via in telefonate prolisse, si dà fondo ai blocchetti di buoni per i pony. gli snobbati (in quanto categoria inferiore) collaboratori esterni diventano preziosi salvatori della patria, mandando da casa loro i pdf allo stampatore.
ora sto stampando da webmail alcuni messaggi utili da portare in ufficio domani (…), poi torno a fare il lavoro analogico, che tra l’altro è anche un po’ spionistico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...