partita per la riunione della rete vendita

con la deprimente idea di limitarmi al tragitto stazione-albergo-stazione, e gravata dell’unica responsabilità di portare un paio di libri voluminosi, avevo tolto dalla borsa la macchina fotografica. così non posso dimostrare l’esistenza delle distese di papaveri sulla linea ferroviaria milano-genova, e neppure che la mattinata si è conclusa a sorpresa sulla terrazza del museo del mare (un’improvvisa esperienza di luce e odore di porto, un caldo già estivo da cui difendersi, in testa l’arrivo di artemisia a genova, 1638, come lo scrive anna banti).

Annunci

6 thoughts on “partita per la riunione della rete vendita

  1. Garnant maggio 26, 2005 / 9:58 pm

    Io non ho mai fotografato i pomodori che crescevano in mezzo al binario 11 a bologna. Sono così pentita.

    Mi piace

  2. rose maggio 26, 2005 / 10:25 pm

    credo nelle apparizioni ferroviarie.

    Mi piace

  3. rose maggio 26, 2005 / 11:52 pm

    infatti, facile che se la porti non appare niente.

    Mi piace

  4. untitled io maggio 27, 2005 / 4:39 pm

    E’ per questo che hanno inventato i cellulari con la macchina fotografica dentro, credo. Così le cose pensano che sia un semplice telefono, e non se ne scappano né si nascondono. E noi le freghiamo!
    (io però non ce l’ho, il telefono fotografico)

    Mi piace

  5. rose maggio 27, 2005 / 10:02 pm

    neanch’io (e non voglio un motivo per desiderarlo!)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...