tra linee e linee di febbre

ieri sera ho rivisto il film di pirati di johnny depp. poco fa ho letto di mostri e di voci femminili sul blog di claretti. mi è venuta voglia di risentire l’ultimo disco dei creatures, e siouxsie che canta seven seas – filastrocca tempestosa che ben accompagna il su e giù del mercurio.

Annunci

5 thoughts on “tra linee e linee di febbre

  1. rose febbraio 17, 2005 / 12:12 pm

    lì per lì neanche a me, ma a rivederlo mi sono divertita.

    Mi piace

  2. mammara febbraio 17, 2005 / 6:11 pm

    ma è un lapsus (seven seas al posto di seven tears)? avevo pensato a una cover del pezzo di echo & the bunnymen, e l’idea non mi dispiaceva. riguardati.

    Mi piace

  3. Superqueen febbraio 17, 2005 / 6:20 pm

    Mai visto ‘The Pirates of the Caribbean’, purtroppo. Ho sempre sentito parlarne in maniera discordante, ergo devo vederlo per giudicare da me!

    Mi piace

  4. rose febbraio 17, 2005 / 6:22 pm

    siiì, è un lapsus – ma sempre marinaresca rimane!
    siouxsie può fare cover di quello che vuole, potrebbe essere un’idea…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...